centroagapi

From the Blog

MTC | blog | CentroAgapi

Le funzioni psicologiche degli organi in MTC (Medicina Tradizionale Cinese)

La Mente è il più potente strumento di guarigione di cui l’uomo dispone…

Sono convinta che oggi, a un’affermazione come questa, nessuno (o forse davvero pochissime persone) farebbe obiezioni. Mai come negli ultimi anni si è rafforzata (ed è stata anche in parte dimostrata) la convinzione che la nostra mente è in grado di influenzare, nel bene e nel male, tutto il nostro organismo. A partire dallo stato emotivo fino alla salute del nostro corpo.
È davvero difficile trovare un individuo che non abbia mai sperimentato gli effetti di questo fenomeno.
Ma è comprensibile… Altrimenti non esisterebbero decide e decine di discipline, libri, video, conferenze, corsi di formazione, pratiche di meditazione che, seppur in modo leggermente diverso, promuovono tutte lo stesso messaggio: i nostri pensieri (prodotti della mente) influenzano, creano addirittura, la nostra realtà.

In effetti…

Che succede se mi metto a pensare a cose belle, esperienze gioiose, che mi hanno scaturito piacevoli sensazioni nel passato?
Molto probabilmente, inizierei a provare le stesse emozioni anche nel momento presente, pur non trovandomi direttamente in quella esperienza.
E che succede se, di fronte ad un problema, o a una situazione nuova per me, o a una sfida, inizio a pensare che andrà tutto bene, che tutto è perfetto, che ho le risorse necessarie per gestire alla grande quella circostanza?
Quasi sicuramente, che quella determinata cosa andrebbe bene…
Viceversa… se passo tanto tempo a ragionare o (peggio) rimuginare su situazioni sgradevoli, di quelle che ti rattristano profondamente o che ti fanno arrabbiare, come potrei sentirmi dopo un po’?
Non ti è mai capitato di iniziare ad avere dei sintomi fisici strani o improvvisi (mal di pancia, mal di testa, bruciore allo stomaco ecc.) nonostante al 100% avresti potuto escludere cause esterne (cibo avariato, bibite fredde, temperature estreme e così via)? Si?
Ecco dunque, ancora una volta, confermata questa straordinaria tesi: la mente è il più potente strumento di guarigione di cui l’uomo dispone. Se sappiamo come usarlo, ovvio!
Noi siamo i veri protagonisti della nostra vita! Noi abbiamo il potere e la responsabilità di stare bene! Figo no?
Ma è tutto qui?
Non proprio!
Quello di cui vorrei parlarti oggi non riguarda le conquiste (intellettuali o filosofiche o mediche o scientifiche o spirituali) fatte negli ultimi decenni.
Al contrari, vorrei sottoporre alla tua attenzione un altro punto di vista…
Un punto di vista che risale a migliaia di anni fa, e sul quale si fonda l’intera Filosofia e Medicina Tradizionale Cinese (MTC).

Sto parlando delle FUNZIONI PSICOLOGICHE DEGLI ORGANI.

Perché va bene che la mente influenzi il nostro organismo; ma il nostro organismo (i nostri organi per esempio) che ruolo svolge in questo processo?
Subisce il potere del pensiero razionale e si comportano di conseguenza?
Quando si tratta di perseguire un desiderio o realizzare un progetto, è veramente solo la testa che comanda?
Secondo la MTC direi proprio di no… E ce lo spiegano così…

Lo Shen che risiede nel cuore ha un desiderio.
Lo Hun del fegato lo immagina e lo progetta.
Lo Yi della milza lo ordina e lo riordina, predisponendo tutto affinché sia chiaro.
Il Po del polmone protegge il progetto è si mette a guardia dello stesso.
Lo Zhi dei reni attua il progetto, porta coraggio e tenacia per realizzare il desiderio del cuore.

Potrebbe sembrare una filastrocca, o una storiella. In realtà (dal nostro punto di vista), nasconde delle verità e degli spunti di riflessione incredibili e attualissimi.
Prima di tutto, ci piace l’idea che ogni singola parte del nostro corpo partecipi e abbia un ruolo specifico nel processo di realizzazione dei nostri desideri, dei nostri obiettivi, o semplicemente nelle azioni che svolgiamo quotidianamente…
E poi, non trovi che saper leggere e interpretare il ruolo dei singoli organi possa esserci enormemente di aiuto (per esempio) a ragionare sui sintomi che spesso ci colpiscono o colpiscono le persone attorno a noi?

Le figure professionali istituzionali (medici e specialisti nei vari ambiti) sono una nostra preziosissima, insostituibile e indispensabile risorsa, ai quali rivolgerci e fare affidamento in caso di difficoltà, malesseri o malattie vere e proprie.
Allo stesso tempo, fare un lavoro di auto-consapevolezza sulle possibili cause, sul significato e sull’insegnamento di quelle difficoltà, malesseri o malattie sia un passo decisivo verso un processo di guarigione completa e duratura, e di conoscenza profonda di noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *